Anno di riferimento: 2015
Buona Pratica: 6.2- Momenti formativi per il personale
Luogo di lavoro:  ASST Bergamo Est
Sede:
Presidi di Lovere, Piario e Seriate
Tipologia di azienda:
Azienda Ospedaliera

Strategie adottate

Locandina informativa pubblicata nel portale intranet aziendale. Avvisi affissi alle bacheche e timbratrici ospedaliere, nella bacheca della Medicina del Lavoro e sue sedi periferiche. Promozione diretta da parte del medico competente in occasione di visita di sorveglianza sanitaria.

Obiettivi

Miglioramento dei processi fisiologici, benessere personale (digestione, circolazione, pressione sanguigna, metabolismo basale), Riduzione delle patologie correlate al rischio da movimentazione manuale carichi e dalla movimentazione manuale di pazienti, Riduzione delle idoneità lavorative con limitazione, Riduzione delle assenze per malattie da disturbi dell’apparato muscolo-scheletrico, Miglioramento della mobilità articolare, rafforzamento muscolare, miglior resistenza

Referente per la Buona Pratica

Nome: Dr Marino Signori
Ruolo:
Medico competente
Telefono:
+390353063225
Email:
medlavoro.seriate@asst-bergamoest.it

Attività realizzate

Organizzazione di Corsi di yoga in Azienda nelle sedi delle strutture degli Ospedali di Lovere, Piario e Seriate, fuori dall’orario di lavoro, a partecipazione volontaria per tutti i dipendenti dell’Azienda Ospedaliera. Nel 2014-2015 sono stati realizzati 7 corsi. Ciascun corso era costituito da 12 incontri di 90 minuti.

Attività di comunicazione e strategie per favorire la partecipazione dei lavoratori

Svolgimento dei corsi in Azienda, in locale dedicato (palestre), dotato di spogliatoio e servizi igienici.

Scelta di orari pomeridiani e di 2-3 sedute settimanali per favorire la partecipazioni dei lavoratori turnisti/part-time/giornalieri (16,00/17,30).
Invito espresso dal Medico Competente direttamente ai lavoratori durante la visita di idoneità lavorativa soprattutto se portatori di disturbi del rachide o muscolo-scheletrici.

Valutazione

Valutazione non strutturata; diverse dichiarazioni di miglior benessere soggettivo da parte dei partecipanti.

  • Dipendenti coinvolti: 250 dipendenti in totale distribuiti nelle diverse sedi
  • Gradimento: Elevato, con richiesta da parte dei partecipanti di proseguire con l’iniziativa